venerdì 12 luglio 2013

Digiuno e datteri: cristiani e musulmani insieme

L'Iftar è il pasto serale consumato dai musulmani per interrompere il loro digiuno quotidiano durante il mese islamico del Ramadan (che quest'anno è iniziato tre giorni fa, il 9 luglio). Viene celebrato subito dopo il Maghrib, la quarta delle cinque preghiere quotidiane del musulmano, quella che viene recitata subito dopo il tramonto. Tradizione vuole che, nel pasto, vengano mangiati datteri, per ricordare il modo in cui il Profeta Maometto spezzò il digiuno.
Logo della Comunità di Sant'Egidio
Domenica 14 luglio alle 20.30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri - i cristiani nella chiesa di San Bernardino, i musulmani in un salone adiacente - per poi mangiare insieme.
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf

All’incontro - promosso dalla Comunità di Sant'Egidio e dal movimento Genti di pace, in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, il mensile Popoli, le Acli e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace - saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni, all’insegna di quello Spirito di Assisi frutto dell’intuizione di Giovanni Paolo II nel 1986.

A chi non potrà essere presente, Popoli suggerisce di aderire comunque all'invito: l'idea è di vivere questo digiuno con un pensiero particolare alla drammatica situazione siriana e, più in generale, in un atteggiamento di preghiera per il dialogo islamo-cristiano e per la riconciliazione all'interno del mondo musulmano, attraversato da forti tensioni.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo. - See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Domenica 14 luglio alle 20,30, in Via Lanzone 13 a Milano, cristiani e musulmani si ritroveranno, per pregare gli uni accanto agli altri – i cristiani nella chiesa di S. Bernardino, i musulmani in un salone adiacente – per poi mangiare insieme.
All’incontro – promosso in collaborazione con la Fondazione culturale San Fedele, la rivista “Popoli”, ACLI e il Centro Ecumenico Europeo per la Pace – saranno presenti rappresentanti delle comunità musulmane di Milano e della Lombardia, ma anche esponenti delle altre religioni. Tale incontro si svolge, infatti, all’insegna dello “Spirito di Assisi” che – riprendendo l’intuizione di Giovanni Paolo II del 1986 – caratterizza l’impegno della Comunità per il dialogo tra le religioni e le culture nella nostra città e nel mondo.
- See more at: http://www.yallaitalia.it/2013/07/iftar-2013-preghiera-e-dialogo-tra-cristiani-e-musulmani-nel-mese-sacro-di-ramadan/#sthash.MboTjU3y.dpuf
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...